Ultima modifica: 1 Dicembre 2015
Istituto Tecnico per il Turismo Livia Bottardi > Organizzazione > Funzioni Strumentali > Area 5: Apertura al territorio e progetti extrascolastici

Area 5: Apertura al territorio e progetti extrascolastici

Docente Funzione Strumentale: Stefano Toni

Obiettivo generale specifico dell’Area è valorizzare al massimo le strutture e le risorse dell’Istituto per far sì che esso rappresenti sempre di più nel territorio un importante punto di riferimento culturale ed educativo, nonché di aggregazione e condivisione del sapere. Per quanto riguarda il progetto “Laboratorio musicale d’Istituto”, attivo da più di 15 anni con risultati più che soddisfacenti in termini di gradimento dell’utenza e gratificazione, anche economica (finanziamenti e contributi), per l’Istituto stesso da parte di Enti pubblici (Comune, Provincia, Regione) e privati, pare superfluo sottolineare l’importanza rivestita dalla musica nella crescita umana e culturale dell’individuo. Nella più pura accezione del concetto di “lifelong learning”, l’acquisizione di una educazione musicale di base, così carente nel nostro paese, rappresenta uno step irrinunciabile. A tale scopo le strutture dell’Istituto (due sale prove completamente attrezzate, una sala di registrazione semi-professionale, spazi interni ed esterni idonei per concerti), grazie anche all’utilizzazione di risorse umane sia interne che esterne di provata competenza nel campo della didattica musicale, permettono l’erogazione di un servizio altamente qualificato. Come negli anni precedenti si prevede un numero di iscrizioni non inferiori a 50 tra alunni interni, alunni di altri istituti e abitanti del territorio.

Il progetto “Le mani sanno, le mani fanno – laboratorio di ceramica”, utilissimo per lo sviluppo della creatività, nel favorire anche la comunicazione e lo spirito di collaborazione ha da anni svolto un ruolo importantissimo nell’integrazione degli alunni diversamente abili. Anche in questo caso le strutture dell’Istituto (laboratorio di ceramica perfettamente attrezzato con forno, tavoli speciali, creta e colori) sono messe al servizio del territorio in orario extrascolastico.

Per la scansione temporale particolareggiata delle attività dei suddetti progetti, nonché per l’indicazione degli obiettivi misurabili si rimanda alle relative schede compilate a cura dei referenti e con la supervisione della funzione strumentale preposta che si estenderà anche al monitoraggio intermedio e finale.

Ovviamente, al fine del raggiungimento dell’obiettivo generale indicato in apertura, l’Area, previa attenta valutazione da parte del gruppo di lavoro, accoglierà qualunque proposta meritevole di attenzione in termini di valenza educativa nonché di ricaduta sia culturale che economica (finanziamenti, sovvenzioni, sponsor) eventualmente avanzata nel corso dell’anno scolastico da Enti pubblici o privati.

Scheda progetto funzione strumentale




Fill the forms to signup